Trattamenti antirughe? Ecco quelli che dovresti evitare

rughe viso

Ciao, eccomi di nuovo a parlare di rughe e di trattamenti antirughe

Nel blog di oggi parliamo di quelli che io definisco trattamenti antirughe a bollino rosso.

In particolare, parliamo di quello che NON DOVRESTI FARE, per trattare le rughe, soprattutto se non vuoi avere una pelle che invecchia molto più rapidamente del solito.

Le rughe sono un argomento che ultimamente mi sta particolarmente a cuore, chissà perché…😂

Come sempre il mio pensiero va contro corrente o meglio va contro la corrente del marketing:

“tutte promesse, poco risultato”, spesso anche con danni diretti e indiretti.

Avere cultura e conoscenza della pelle, conoscere gli ingredienti contenuti nei cosmetici, gli effetti positivi e negativi dei trattamenti più diffusi…

preserverà te, il tuo portafoglio e la tua preziosa pelle da danni e “fregature”

Se non ti sei ancora iscritta al mio mini corso gratuito “Basta Fregature”, ti consiglio di farlo adesso, sei ancora in tempo.

Puoi iscriverti cliccando qui: Corso inci “Basta Fregature”

Ecco in breve gli argomenti che tratteremo nel mini corso:

  • Come leggere un inci di un cosmetico (la lista ingredienti)
  • Come riconoscere le “plastiche”
  • Capire se un cosmetico può fare quello che promette

Ma torniamo alle rughe.

Oggi è piuttosto comune ricorrere a rimedi “aggressivi” per trattare le rughe e l’invecchiamento della pelle.

Trattamenti antirughe più comuni

  • Peeling chimici (acido glicolico, piruvico, TCA, salicilico, mix di alfa e beta idrossiacidi, ecc)
  • Needling
  • Microdermabrasione
  • Laser
  • IPL

Qual è l’effetto immediato di questi trattamenti antirughe?

L’effetto è indiscutibile, la grana della pelle migliora, i pori dilatati sono meno evidenti, le rughe meno profonde, il colorito più uniforme.

Sicuramente stai pensando… GRANDIOSO!

SI, peccato che come Cenerentola la sera del ballo, il risultato dura poco e le conseguenze nel tempo non sono certo il matrimonio con il Principe Azzurro😅

Lascia che ti spieghi cosa succede ogni volta che danneggi la superficie della pelle con questo tipo di trattamenti, e cerca di fissarlo bene nella tua mente!

La tua pelle è dotata di una riserva funzionale.

Cosa significa? Significa che la pelle ha una capacità di rigenerazione limitata.

Quando il trattamento antirughe danneggia la tua pelle, si attiva una risposta infiammatoria e l’attivazione di un nuovo turn over cellulare.

Questo comporta due conseguenze:

1) Un processo di riparazione.

Attenzione pero’: la riparazione della pelle NON ha niente a che vedere con la rigenerazione della pelle.

La differenza, purtroppo, non viene sempre specificata da chi vende questo tipo di servizi, forse per paura di perdere la vendita.

La riparazione comporta un nuovo strato di cute in superficie e nuovo collagene nel derma. Il nuovo collagene è di tipo fibrotico, rigido e poco elastico.

2) Il consumo della nostra riserva funzionale

Cos’è la riserva funzionale?

La riserva funzionale è la capacità di generare nuovi strati di pelle, ed ha un numero limitato di attività.

Stimolare il turn over con trattamenti aggressivi, riduce ulteriormente questo numero già limitato di attività.

Questo vale anche per le persone che fin da giovani fanno uso di scrub frequenti, spazzoline abrasive, spugnette abrasive, ecc.

Immagina di avere un solo blocchetto degli assegni per tutta la vita… una volta terminato la tua pelle sarà:

  • secca
  • sottile
  • poco elastica
  • super sensibile

in poche parole “vizza” e reattiva

Dopo i 40 anni, ma ancora di più dopo la menopausa, sulla tua pelle si verificano cambiamenti importanti.

La riduzione della riserva funzionale è uno dei più significativi, per questo ti invito a fare una semplice riflessione:

ha senso stimolare (con danni volontari) il turn over di una pelle con una ridotta capacità di rigenerarsi e di rispondere agli stress?

Lascio a te le conclusioni!

Ti abbraccio

Martina 😃

Se vuoi maggiori informazioni sulle rughe, sui trattamenti antirughe o vuoi sapere come risolvere gli inestetismi della pelle, iscriviti alla mia newsletter.

Capirai cose che ti aiuteranno a fare scelte più sagge in futuro e a non buttare via i tuoi soldi.

Iscriviti alla newsletter, e scegli l’argomento più interessante per te.

Puoi scaricare l’e-book macchie della pelle, è gratuito.

Se invece preferisci guardare i miei video, puoi iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla sana, giovane e bella.

Iscrizione al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose sugli inestetismi della pelle che ti aiuteranno ad essere…“bella senza trucco” è una promessa.

Martina 😃

creatrice del metodo bella senza trucco

bSoul è una linea cosmetica vegana, certificata ICEA, AIAB, NICKEL TESTED E VEGAN OK

Lascia un commento