Pelle sana e alimentazione… Noi siamo quello che mangiamo

Pelle sana e alimentazione... Noi siamo quello che mangiamo

Pelle sana e alimentazione sono due facce della stessa medaglia.

“Noi siamo quello che mangiamo”, diceva Feuerbach, è una verità da non sottovalutare mai, nemmeno quando parliamo di pelle.

Esistono alimenti e sostanze infatti, che, assunti regolarmente, possono provocare, aggravare o innescare, un invecchiamento precoce, macchie della pelle, acne, colorito spento, couperose e altro ancora.

Vorrei sottolineare che anch’io amo mangiare, bere un buon bicchiere di vino, godere della buona tavola in compagnia.😁

Per esperienza personale però, posso garantirti che un’alimentazione pro-infiammatoria e ricca di tossine, può veramente rappresentare un ostacolo al raggiungimento di una pelle sana e “bella senza trucco”!

Ci sono abitudini piuttosto comuni che interferiscono con la salute e la bellezza della tua pelle… non solo perché “inquinano” il tuo fisico, ma inquinano anche il tuo umore, il tuo livello energetico, la qualità del sonno, la tua visione delle cose!

Pelle sana e alimentazione

Queste sono le abitudini che io cerco di evitare, ma mai in modo OSSESSIVO😃

  •   togliere dall’alimentazione zuccheri semplici, farine raffinate, sale raffinato
  •   ridurre al minimo il consumo di carne e derivati
  •   eliminare prodotti in scatola, industriali ricchi di conservanti
  •   ridurre al minimo l’alcool, solo piccole dosi di vino rosso
  •   evitare i latticini (ricchi di farmaci, estrogeni e acidificanti)

Forse nella tua testa sta affiorando il pensiero…”non posso mangiare niente!”

Non sai quante volte l’ho sentito dire alle mie clienti.

Esistono un’infinità di alimenti meravigliosi, ricchi di energia, di vitamine… che si trovano facilmente sul nostro territorio.

Mi raccomando, se ci tieni ad avere una pelle sana e soprattutto se tieni alla tua salute, non fare il gioco delle grandi multinazionali, delle grandi aziende, non cadere nella loro “trappola”.

A cosa mi riferisco? Te lo spiego subito…

Le grandi multinazionali preferiscono avere clienti “complessati, malati, non pensanti, manovrabili” pur di renderci schiavi del loro business.

Non ci credi? Lascia che ti dica una cosa… più mangi prodotti industriali o quello che io definisco “cibo spazzatura”, più sarai un burattino nelle loro mani!

Sai perché? Conosci quali forme di “dipendenza” si creano mangiando “schifezze industriali”?

Pelle sana e alimentazione sono collegate, perché?

Sai quali sono le conseguenze del cibo spazzatura su una pelle sana?

– Se mangi “cibo industriale”, il tuo corpo si abitua ai sapori artefatti, creando una vera e propria dipendenza ai “cibi con additivi!

Chiedi ad una persona abituata a mangiare cibi “artefatti… finti”, di mangiare qualcosa di sano o di semplice… ti dirà che non ha sapore, che non sa di niente, che è insipido!

– Quando mangi cibi industriale, il tuo corpo non assorbe gli ingredienti necessari per un buon funzionamento degli organi interni e di conseguenza ti carichi di tossine!

Un corpo pieno di tossine, sente la necessità di cibi “inquinati”, pieni di zuccheri, di additivi, di esaltatori del sapore!

Anche la tua pelle ne risentirà, chiaramente.

– Un intestino pieno di scorie, muco, tossine e infiammazione, interferisce negativamente con la lucidità mentale e con l’umore, togliendo serenità ed energia alle tue giornate!

– Mangiando cibi industriali, gli organi interni faticano ad espletare le proprie funzioni e presto ti ritroverai ad aver bisogno di 

– una pasticca per regolarizzare l’intestino

– qualcosa per controllare gli zuccheri

– una pasticca per il colesterolo

– pasticca per la pressione

– una per l’osteoporosi

– e una pasticca per gli sfoghi della pelle

E… sai chi sono i proprietari dei colossi che vendono i farmaci… gli stessi che vendono il “cibo spazzatura”!

Pensi che stia esagerando?

ASSOLUTAMENTE NO!

Esattamente come per gli alimenti, che creano una sorte di “dipendenza” ai sapori artefatti,

l’applicazione quotidiana di creme di “plastica”, disidrata la pelle, creando il bisogno di applicare “ancora” plastica per avere sollievo.

Spesso provoca un colorito disomogeneo, (rendendo necessario l’uso del fondotinta per uniformare il colore!).

Una pelle sana, non è un buon business per il mercato.

Al contrario, una pelle problematica e ancor più un corpo “inquinato” e pieno di tossine, sono invece un ottimo business per le grandi aziende.

Ribadisco comunque che un corpo inquinato, non potrà mai avere una pelle sana e bella!

Per tutti questi motivi, per il rispetto di me stessa e del mio corpo, preferisco e consiglio di adottare un’alimentazione meravigliosamente nutriente, colorata, fresca e soprattutto piena di energia, senza mai rinunciare al gusto ed ad un buon calice di vino rosso… ricco di flavonoidi!

Con questo si conclude l’articolo di oggi dedicato a pelle sana e alimentazione

Se ami essere informata, se vuoi conoscere cose sulla salute e sulla bellezza della pelle che nessuno dice, puoi iscriverti alla mia newsletter.

Riceverai informazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a capire molte cose sulla tua pelle e a fare scelte più sagge in futuro.

Clicca qui per iscriverti, e scegliere l’argomento più interessante per te.

Premi qui se vuoi scaricare l’e-book macchie della pelle gratuitamente.

Puoi anche iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla giovane e bella.

Clicca qui per iscriverti al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose che ti aiuteranno ad avere una pelle “bella senza trucco”… è una promessa

alla prossima

Martina 😃

bSoul, bella senza trucco il sogno di ogni donna

Lascia un commento