Massaggi per il viso: tutte le tecniche sbagliate

massaggi viso

Dopo aver parlato delle conseguenze negative del peeling per il viso, oggi affrontiamo un altro argomento delicato: i massaggi per il viso.

La moda di eseguire massaggi al viso sta dilagando, portando con sé una infinita serie di trattamenti sbagliati (“boiate” come dico io).

Le conseguenze sono due: massaggi viso inefficaci e massaggi controproducenti.

Diciamoci la verità: fare massaggi inutili, che non portano benefici, è una perdita di tempo… ma finisce lì.

Rischi di illuderti, dedichi minuti preziosi della tua giornata a questa tipologia di massaggi per il viso, ma non hai conseguenze negative.

Il problema è quando si praticano massaggi con effetti controproducenti per la pelle.

Anche qui, è la scienza a parlare: non esiste solo un tipo di massaggio corretto, non ho ragione sicuramente solo io, ma è importante sapere da cosa è meglio stare alla larga.

Quindi, per essere consapevole, partiamo dalle basi.

Questo ti aiuterà a valutare da sola se il massaggio che vedi può essere dannoso per la tua pelle.

Massaggi per il viso: i muscoli che andiamo a stimolare.

I muscoli che andiamo a ingaggiare sono quelli pellicciai, cioè che si inseriscono a livello della cute.

Questo li rende diversi dai muscoli che attiviamo per muoverci, quelli motori, che invece si inseriscono a livello osseo.

I muscoli pellicciai sono superficiali e ci servono per gestire la mimica, le espressioni del nostro viso.

Ed ecco che vediamo la prima tipologia di massaggi da evitare.

Tutti i massaggi che implicano smorfie, movimenti della bocca, stimolazioni interne del cavo orale… non servono a nessun miglioramento estetico.

Si tratta di massaggi a scopo terapeutico, che fanno seguito ad una richiesta in caso di problemi funzionali, di linguaggio.

Si tratta ovviamente di scopi completamente diversi, che non hanno nulla a che fare con l’estetica e le rughe.

Ci sono aspetti negativi nel farli?

Queste smorfie vanno a sollecitare più del dovuto la mimica facciale, che è la causa della formazione di queste rughe.

Per questo motivo, effettuare una sollecitazione eccessiva di questi muscoli non porta nessun vantaggio e, anzi, gioca solo a favore delle rughe che vorremmo ridurre.

A fare compagnia a questa tipologia di massaggi per il viso, c’è la nuova moda che riguarda il collo.

Tonificare il platisma, il muscolo del collo che tira verso il basso gli angoli della bocca, è utile?

Questa nuova moda di tonificare il muscolo lo incolpa della perdita di tono all’ovale, cosa che è del tutto sbagliata dal punto di vista scientifico.

Il platisma se viene allenato e quindi tonificato, tira verso il basso gli angoli della bocca, andando così ad ottenere l’esatto contrario di quello che vogliamo.

Ovviamente, se ti è capitato di imbatterti in questo tipo di massaggi, la colpa non è certo tua.

Non puoi avere tutte le competenze tecniche del mondo, non fa parte del tuo lavoro.

Però per me è davvero importante renderti più consapevole di queste informazioni, per farti capire cosa è utile e cosa invece non fa bene alla tua pelle.

Un altro massaggio viso controproducente: le linee di tensione.

Partiamo vedendo che cosa sono le linee di tensione.

Si tratta di linee lungo le quali si dispongono le nostre fibre di collagene.

Queste linee seguono una direzione ben precisa: se un massaggio prevede di stimolarle in senso contrario, sentirai subito che qualcosa non va, che stai andando “controcorrente”.

Se vuoi invece provare a fare i giusti movimenti, la corretta stimolazione delle linee di tensione, ecco il video dove ti mostro cosa fare:

Massaggi viso energici: come non dobbiamo stropicciare il volto.

Vedo spesso tanti video dove si sfrega in modo energico il viso, maltrattando e stressando la pelle.

Il problema di questi massaggi, oltre all’inefficacia, è il fatto che la pelle aderisce al nostro viso grazie ad una serie di legamenti.

Questi massaggi aggressivi, violenti e insistenti, non fanno altro che danneggiare e allungare i legamenti.

Cosa significa?

Già il passare del tempo provvede da solo ad allungare i legamenti, mettendo a rischio la tonicità dell’ovale.

Se contribuiamo anche noi con questi massaggi aggressivi, non facciamo altro che peggiorare la situazione!

Un corretto massaggio del viso deve rispettare la fisiologia della pelle, i muscoli, le linee di tensione.

In questo modo non solo eviterai di fare danni, ma avrai un visibile beneficio nella tonicità dell’ovale e nelle rughe del viso.

Apro una piccola parentesi.

Io non ho la verità in tasca, non sono onnisciente.

Semplicemente mi baso sulle informazioni scientifiche autorevoli che abbiamo a disposizione.

Ogni viso ha gli stessi muscoli, le stesse linee di tensione: si tratta di semplice fisiologia, del funzionamento del nostro corpo.

Il mio obiettivo è semplificare queste informazioni scientifiche, per diffonderle nel modo più utile possibile e aiutarti ad essere consapevole di quello che serve alla tua pelle, al tuo organismo, per stare meglio.

Come sai, i video dove mostro gli esercizi, i massaggi, non sono a pagamento, sono sul canale Youtube di bSoul.

Chiusa la parentesi, spero di esserti stata utile con queste informazioni.

I massaggi per il viso sono un’occasione importante e naturale per contrastare la perdita di tono, ma solo se eseguito nel modo corretto.

Non hai ancora scoperto il metodo bSoul bella senza trucco a 50 anni?

Siamo qui per te, per aiutarti a capire di cosa ha bisogno la tua pelle in questo momento.

Avrai accesso ad una consulenza del tutto GRATUITA, personalizzata, senza impegno, per scoprire il percorso più adatto alle tue esigenze.

Ti basterà rispondere a qualche semplice domanda mirata e allegare un paio di foto del tuo viso: le foto sono riservate, verranno utilizzate solo per fornirti una consulenza veritiera ed efficace.

Sono fondamentali per darti risposte mirate, studiate solo per te.

Scopriremo tutte le esigenze specifiche della tua pelle e potremo consigliarti i cosmetici naturali e il percorso perfetto per te.

Clicca qui sotto e regalati subito una consulenza personalizzata e gratuita per entrare nel mondo pro aging di bSoul:

Se invece sei già una bSoullina e hai bisogno di me per dubbi o domande, come sempre puoi scrivermi a [email protected]

È ora di ricevere il TUO regalo perfetto!

Oggi hai la possibilità di avere uno sconto ulteriore rispetto a quello già presente nei set natalizi di dicembre, fino al 15%, a seconda di quanto spendi sul nostro sito (verrà calcolato in automatico).

Clicca su questa immagine e scopri come trovare il regalo dell’ultimo minuto o da dedicare a te stessa. Anche se il regalo arriva dopo Natale, sarà davvero gradito:

bSoul sconto saldi gennaio

“Prima e Dopo” & testimonianze

Lascio adesso volentieri la parola ad alcune delle migliaia di clienti che hanno deciso di affidarsi a noi.

Cliccando qui sotto potrai scoprire la loro esperienza, il percorso che le sta portando ad avere una pelle bella senza trucco:

Le loro storie bellissime sono accompagnate dalla prova visiva del loro percorso: le foto prima e dopo, per vedere i reali miglioramenti del viso.

Qui sotto trovi le foto che le clienti si sono scattate prima di iniziare e un po’ di tempo dopo aver provato i nostri prodotti.

Guarda con i tuoi occhi le differenze, la luminosità, la compattezza della pelle:


il retinolo

Risultati certificati!

bSoul è la prima e unica azienda cosmetica in Italia ad aver ottenuto la certificazione da “Il SALVAGENTE – ZERO TRUFFE”, la rivista leader dei test di laboratorio contro le truffe ai consumatori. L’autorevole rivista ha certificato:

  • l’autenticità dei nostri risultati e delle nostre recensioni (no foto ritoccate, no clienti compiacenti o pagati, no profili falsi per autocelebrarsi)
  • la qualità e la funzionalità delle nostre formule

Abbiamo fatto il massimo per garantire le nostre consumatrici, in termini di sicurezza e serietà. 

Sulle nostre pagine puoi trovare solo recensioni reali e spontanee di utilizzatrici che acquistano e usano ormai da tempo le nostre formule.

Verificalo cliccando qui https://zerotruffe.it/bsoul/

certificazioni claim check round

Claim Check

Ci siamo affidati ad uno studio clinico condotto da Q Certificazioni su 40 donne volontarie dimostrando l’efficacia del nostro metodo già dopo 30 giorni di utilizzo quotidiano.

Hanno riscontrato un netto miglioramento di rughe e idratazione, ritrovando l’equilibrio della barriera cutanea. 

Scopri di più sulla ricerca, clicca qua!

Il nostro metodo si basa su 3 principi cardine, che lo rendono: concentrato, sicuro e innovativo.

Usare principi attivi naturali concentrati garantendone l’efficacia è possibile e dimostrato dai risultati.

Parola di Martina Bindi,
creatrice del metodo “bella senza trucco a 50 anni

Lascia un commento