Lo stress ossidativo provoca macchie e rughe precoci, fai il test

Stress ossidativo provoca macchie e rughe precoci|Lo stress ossidativo provoca macchie e rughe precoci

Stress ossidativo e il suo collegamento con macchie e rughe è l’argomento di oggi.

Ciao, eccoci al nostro secondo appuntamento di “riflessioni sotto l’ombrellone”.

Come anticipato oggi parliamo della relazione che c’è tra

lo stress ossidativo, le rughe precoci e le macchie della pelle.

Ti consiglio di fare il test per valutare il tuo livello di stress ossidativo e cosa più importante, capire come contrastarlo.

Lo stress ossidativo si verifica quando il nostro sistema antiossidante endogeno (interno) ed esogeno (esterno/alimentare)

non riesce a neutralizzare i radicali liberi ed i loro effetti negativi sulla nostra salute e bellezza.

Passiamo subito al test specifico per valutare il livello del tuo stress ossidativo
  1. Sono sovrappeso
  2. Sono sempre stanca
  3. Dormo meno di 7/8 ore a notte
  4. Sono esposta ad un eccesso di tossine ambientali (inquinanti, agenti chimici)
  5. Fumo (incluso anche il fumo passivo)
  6. Bevo più di 3 bevande alcoliche a settimana
  7. Prendo molto sole o faccio molte lampade abbronzanti
  8. Non faccio nessuna attività oppure ne faccio troppa (oltre 15 ore a settimana)
  9. Ho spesso dolori muscolari e articolari
  10. Mangio meno di 5 porzioni di frutta e verdura di stagione bio
  11. La mia dieta abituale comprende fritti, margarina, grassi animali, insaccati, cibi precotti, industriali
  12. Consumo zuccheri e farine raffinate (pane bianco, pasta bianca, ecc.) più di 2/3 volte a settimana
  13. Conduco una vita molto stressante
  14. Prendo spesso farmaci
  15. Soffro di artrite e/o allergie
  16. Soffro di raffreddore e/o infezioni croniche ( herpes, afte, rossori cutanei)

Se totalizzi più di 5 risposte affermative, ti consiglio di prendere provvedimenti, non solo per la tua forma fisica e la tua pelle.

Lo stress ossidativo danneggia le nostre cellule

e predispone a malattie croniche e degenerative.

Vediamo insieme cosa provoca un eccesso di radicali liberi

  • cibi troppo ricchi di zuccheri
  • cibi industriali
  • eccessi alimentari
  • eccesso di tossine (fumo, alcol, farmaci, pesticidi)
  • infezioni croniche, comprese quelle cutanee
  • sedentarietà
  • eccesso di attività fisica
  • esposizione eccessiva al sole
  • stress cronico e mancanza di riposo

Adesso forse…sei abbastanza motivata per affrontare la strategia per contrastare lo stress ossidativo💪💪

La prima cosa da fare è mantenere i mitocondri nel pieno della loro efficienza…MITO cosa?

Sono degli organelli che si trovano dentro le nostre cellule. Grazie a questi minuscoli organelli la cellula respira e produce energia.

Come fare per mantenerli Vitali?

Le 3 abitudini fondamentali sono:

( 1 ) – Un’alimentazione viva e moderata contro lo stress ossidativo

Se hai letto il primo blog di questa piccola serie, forse ti ricordi il “piatto perfetto”… se non lo hai letto ti consiglio di leggerlo cliccando qui

Mangia almeno 5 porzioni di frutta e verdura bio e di stagione, riduci al minimo i cibi “spazzatura”, gli zuccheri, le bibite dolcificate, i fritti.

Il segreto è fare bene la spesa. Un consiglio: Riempi la tua dispensa di cibi sani che ti gratificano.

Ricordati che per far diventare un’alimentazione sana una vera e proprio abitudine, deve innanzitutto piacerti.
Ti garantisco che una volta diventata un’abitudine non tornerai più indietro.

( 2 ) – Attività fisica 

Ti consiglio un piccolo piano di allenamento che fa davvero la differenza in termini di efficacia, per la forma fisica e per i nostri fantastici mitocondri.

Ormai ti sono familiari e spero tu possa prendertene cura💚

Allenamenti di forza: 2/3 allenamenti funzionali, in cui puoi usare piccoli pesi o attrezzi in palestra o a casa.

Io prediligo sempre “usare” il peso del mio corpo con gli allenamenti funzionali, oppure fare yoga o pilates.

Durata del l’allenamento 30/50 minuti … io faccio sempre 30 minuti

Allenamenti a intervalli: 2/3 volte a settimana per 30 minuti, strutturati così:

    • 5 minuti di riscaldamento
    • 30 secondi di corsa o scale o salto con corda all’85% della frequenza cardiaca massima
    • 90 secondi di corsa, scale o salto con la corda al 70 %
    • Ripeti queste alternanza di 30 e 90 secondi per 10 volte, quindi un totale di 20 minuti
    • Concludi con 5 minuti di defaticamento o stretching

👉👉👉MI RACCOMANDO! NON SOTTOPORTI AD ALLENAMENTI AD INTERVALLO SE HAI PROBLEMI DI SALUTE DI QUALSIASI TIPO. IN QUEL CASO CHIEDI IL CONSENSO AL TUO MEDICO.

( 3 ) – Mantieni sempre una pelle funzionale

Sembra banale ma NON lo è! I raggi solari, l’inquinamento ambientale, gli agenti chimici, gli agenti batterici e patogeni sono tra le cause dello stress ossidativo.

A questo vorrei aggiungere che il nostro sistema antiossidante naturale elimina gli scarti derivati dai radicali liberi attraverso le urine, i polmoni e la PELLE.

Adesso non ti resta che pianificare la tua strategia e fermare il tuo stress ossidativo.

Il prossimo giovedì ti aspetto per il terzo appuntamento “riflessioni sotto l’ombrellone”

Chiudo il blog dedicato allo stress ossidativo con una raccomandazione…

ti sarei davvero grata se tu condividessi questo blog sulle tue pagine, il tuo aiuto per me è prezioso.

Un abbraccio

Martina💚


Se ami essere informata, se vuoi conoscere cose sulla salute e sulla bellezza della pelle che nessuno dice, puoi iscriverti alla mia newsletter.

Riceverai informazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a capire molte cose sulla tua pelle, e a fare scelte più sagge in futuro.

Clicca qui per iscriverti, e scegliere l’argomento più interessante per te.

Puoi anche iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla giovane e bella.

Clicca qui per iscriverti al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose che ti aiuteranno ad avere una pelle “bella senza trucco”… è una promessa!

Martina

creatrice del metodo bella senza trucco

0 pensieri su “Lo stress ossidativo provoca macchie e rughe precoci, fai il test

Lascia un commento