Rimedi efficaci contro la cellulite… a casa tua come in SPA

Rimedi efficaci contro la cellulite|Premio|migliorare il drenaggio e dare la sveglia al microcircolo||||||||Rimedi efficaci contro la cellulite

Oggi parliamo di rimedi efficaci contro la cellulite.

Ritenzione idrica, “pelle a buccia d’arancia”, cuscinetti localizzati, “culotte de cheval” sono i nemici dichiarati di noi donne.

Ho creato per te 4 programmi super efficaci per contrastarli rapidamente:

1- hydra-ENERGY

2- hydra –DETOX

3- hydra –SLIM REDUX

4- hydra –SLIM POTENZIATO

Prima di iniziare e di parlare di rimedi efficaci contro la cellulite:

fai una foto del tuo corpo con una luce che evidenzi i difetti e ricorda di farla sempre nella stessa stanza, con la stessa luce, alla stessa distanza.

Misure: non amo le misure “fai da te”, perché è difficile riprenderle nello stesso identico punto. Prendi un paio di pantaloni che ti vanno decisamente stretti e usali per verificare i risultati dopo un mese. Una taglia corrisponde a 4/5 centimetri (mi riferisco ai fianchi)

Incentivo: questa è la parte PIU’ IMPORTANTE,
stabilisci un premio per te, solo per te, che ti
faccia stare bene, una cosa che desideri da tempo…
dopo un mese sarà tuo!
Celebrare i risultati raggiunti è fondamentale.

Iniziamo il test per ridurre la cellulite, scopri se hai ritenzione idrica

1. Esegui una pressione con un dito sulla gamba, mantieni una pressione e verifica se rimane l’impronta.

2. L’aspetto delle tue gambe e cosce è violaceo e rimane un’impronta bianca se fai una pressione con un dito.

Se hai risposto sì a una o entrambe le domande, la prima cosa da fare è drenare.
Questo è il programma più adatto a te: hydra-Energy.

Se hai risposto sì e hai anche qualche chilo di troppo, il drenaggio più adatto a te è hydra-Detox.

Scopri se hai cellulite localizzata

1. Hai un cuscinetto adiposo, sull’interno
o sull’esterno coscia, sotto il gluteo
o nella zona del ginocchio?
2. Il cuscinetto di «grasso’’, rispetto
al resto delle gambe è più freddo?                    
3. Se premi con le dita sul cuscinetto, avverti dolore?

Se hai risposto sì ad una o più domande hydra-Slim Redux è il tuo trattamento.

Faccio una precisazione, trattare un cuscinetto di cellulite localizzata con successo richiede la collaborazione del nostro sistema venoso-linfatico.

Consiglio sempre di fare almeno 3/4 settimane di hydra-Energy o hydra-Detox, prima di passare a hydra-Slim Redux per un TRATTAMENTO TOP…

senza contare che sto per svelarti il nostro fantastico hydra-Slim Redux POTENZIATO.

IMPORTANTE:

Se osservandoti in piedi allo specchio la tua “pelle a buccia d’arancia’’ sparisce semplicemente facendo una piccola trazione sulla pelle, si tratta di “falsa cellulite”.

Dimentica tutti i programmi e occupati solo del tono della pelle e dei muscoli.

VIA LA RITENZIONE IDRICA con il PROGRAMMA hydra-ENERGY e hydra -DETOX

Hydra-Energy per migliorare il drenaggio e dare la sveglia al microcircolo. È un programma composto da 3 step:

  1. trattamento bSoul
  2. alimentazione 
  3. movimento

Prodotti inclusi nel programma hydra-Energy:

– hydra-Sublime Powder 2: una sinergia di estratti puri di Ippocastano, Betulla, Iperico, Rusco, Tarassaco, Ortica, Fieno Greco e Sale Marino integrale. 

– hydra- Sublime oil: sinergia di oli pregiati, ricchi di insaponificabili per favorire il rilascio dei principi attivi

– hydra-cell: crema idratante, drenante, utile come intervallo tra un trattamento e l’altro 

– Accessori: coppetta di vetro, misurino, spatola di legno.

Prodotti inclusi nel programma hydra-Detox:

Il programma hydra-Detox è identico a hydra –Energy ma invece della polvere 2, userai hydra-Sublime powder 1:
una sinergia di estratti puri di Ippocastano, Betulla, Te’ Verde, caffè verde, Cola Acuminata, Guaranà, Fieno Greco e sale marino integrale.

Come si esegue il trattamento “rimedi efficaci contro la cellulite?

Mescola nella coppetta di vetro 1/2 misurino di hydra-Sublime Powder 2 e 1/2 misurino di hydra-Sublime oil.

Massaggia gli arti inferiori, senza trascurare caviglie, polpacci, cosce, glutei, fianchi e addome… se hai un po’ di ritenzione idrica nelle braccia mi raccomando non trascurarle.

In questo caso la dose potrebbe non essere sufficiente, mescola perciò 2/3 di misurino di polvere e altrettanti di olio.

Fallo dentro la vasca o in doccia, senza però bagnare la pelle, così non sporchi tutto il bagno.

Tempo di massaggio almeno 5 minuti per gamba, insistendo sulle zone con più ritenzione idrica.

Se hai tempo insisti di più. Infine sciacqua accuratamente.

Piccolo consiglio pratico:
dopo aver terminato spruzza nella doccia o nella vasca lo sgrassatore con cui di solito pulisci il bagno o la cucina, a seguire un getto di acqua molto calda, in questo modo rimuoverai residui di oli e polvere in due secondi.

Quante volte fare il trattamento?
Ti consiglio di farlo 3 volte a settimana fino al raggiungimento del risultato. Nei giorni in cui non fai il trattamento applica hydra–cell, massaggiando per qualche minuto.

Come mantenere il risultato?
Ti consiglio di eseguire il trattamento 1 volta a settimana.
Puoi ripetere un mini ciclo intensivo (3 volte a settimana) quando ne senti la necessità.

LA CELLULITE LOCALIZZATA HA I MINUTI CONTATI CON IL PROGRAMMA HYDRA- SLIM REDUX E HYDRA-SLIM REDUX POTENZIATO (TOP SECRET)

Il trattamento hydra-Slim Redux combina l’attività del fango termogenico in crema hydra-active mud professional, con la sinergia di oli essenziali (pepe nero, cannella e zenzero), sublime redux oil.

Sinergia che ha dato prova di una reale efficacia sulla cellulite e cellulite localizzata.

RIMEDI EFFICACI CONTRO LA CELLULITE
Come eseguire il trattamento nel modo migliore? La cellulite localizzata è caratterizzata da:

  • squilibrio circolatorio 
  • zona fredda
  • scarsa ossigenazione
  • metabolismo localizzato rallentato
  • aspetto della pelle asfittica
  • caratteristica “pelle a buccia d’arancia”

Prodotti inclusi nel programma hydra-Slim Redux:

  • hydra-active mud: fango termogenico
  • Sublime redux oil: sinergia di oli essenziali (ginepro, cannella, pepe nero, zenzero)
  • hydra-cell: crema idratante, drenante, utile come intervallo tra un trattamento e l’altro
  • Accessori: spatola di legno e guanto d’agave bio

Per ottenere il massimo da questo programma è importante prendere in considerazione tutti questi aspetti, con piccoli e semplici gesti, eseguiti con costanza ogni giorno.

Vediamolo insieme uno ad uno:
Trattamento hydra-Slim Redux da fare a giorni alterni.

  • Applica a giorni alterni, con questa sequenza, il fango termogenico hydra-active mud, sulle zone con cellulite. Utilizza la spatolina per prendere il prodotto dal barattolo professionale.Massaggia fino a completo assorbimento. Sciacqua bene le mani ed evita di toccarti il viso, se non vuoi diventare rossa come un pomodoro ? (ricorda che è un fango termogenico scalda).
    Evita di applicarlo dove hai capillari evidenti.
  • Nella zona in cui hai applicato il fango, aggiungi alcune gocce di sublime redux oil, massaggiando fino ad assorbimento.
  • L’ideale sarebbe eseguire esercizi mirati per glutei, gambe e addome dopo aver applicato i due prodotti. L’attività mirata unità all’azione dei prodotti creerà una sinergia molto potente.
Nei giorni in cui non esegui il trattamento hydra-Slim Redux, esegui questa semplice, ma efficace routine: 
  • Esegui la “spazzolatura a secco” con il guanto d’Agave Bio. Procedi dalla piante del piede fino all’interno coscia, poi dal basso verso l’alto sulla coscia anteriore ed infine sulla coscia posteriore, salendo fino ai glutei, fianchi e addome.
  • Dopo la “spazzolatura” fai la doccia, alternando, sulle zone che hai appena frizionato,
    il getto acqua fredda (30”) a quello di acqua calda (60”). Fallo per 3 volte.
  • Dopo la doccia tampona la pelle con un asciugamano e applica la crema hydra-cell

P.S. Se sei “grandicella” come me, puoi eseguire questi passaggi anche sulle braccia e sul tronco.

Dopo la menopausa abbiamo più ritenzione idrica e “spessore”? e questo trattamento ti aiuterà tantissimo.

Nei giorni in cui esegui questa routine, se ti va, puoi fare una breve, ma efficace camminata, vedi nella sessione “Movimento Specifico”.

Cerca di rispettare i consigli alimentari. Noi siamo ciò che mangiamo, non dimenticarlo.

Ricorda anche che chi sta scrivendo è una salutista, ma al tempo stesso una Toscana che ama il vino e la buona cucina.

La cosa importante è fare bene la spesa, portando sempre colore e sapore in tavola, senza surrogati, zuccheri e grassi inutili.

Vedi la sessione “Sei quello che mangi’’.

PER LA CELLULITE PIÙ OSTINATA HYDRA-SLIM REDUX POTENZIATO, LA COMBINAZIONE DI DUE TRATTAMENTI PROFESSIONALI DIRETTAMENTE A CASA TUA

Come anticipato, il trattamento ideale per la cellulite prevede una prima fase di drenaggio e risveglio metabolico di almeno 4 settimane, con il trattamento hydra-Energy o hydra-Detox.

A seguire una fase mirata sulla cellulite localizzata con hydra-Slim Redux.

Come rendere ancora più potente il trattamento bSoul SPA? 

Ecco il trattamento intensivo, per te direttamente dalla mia SPA:

 h y d r a – S l i m  R e d u x  P O T E N Z I A T O 

Dopo avere drenato bene il tessuto per 4 settimane, con il drenaggio più indicato alla tua cellulite tra hydra-Energy e hydra -Detox, sei pronta per uno sprint intensivo sui tuoi cuscinetti più ostinati.

Rimedi efficaci contro la cellulite, come? In questo modo:

1. Esegui a giorni alterni questa procedura:

  • prepara nella coppetta di vetro un quarto di misurino di polvere 1 o 2, insieme ad un quarto di misurino di sublime oil. Massaggia sul cuscinetto localizzato in modo piuttosto energico, senza esagerare. Sciacqua accuratamente.
  • Dopo aver sciacquato, asciuga bene e applica il fango termogenico in crema, hydra–active mud, direttamente sulla zona dove hai fatto il trattamento con la polvere 1 o 2.
    Massaggia fino a completo assorbimento. Applica sulla parte alcune gocce di sublime redux oil, fallo assorbire con un leggero massaggio.
  • Nei giorni in cui esegui il trattamento hydra-slim redux potenziato, è importante abbinare esercizi mirati per glutei, gambe e addome dopo aver applicato i due prodotti. L’attività mirata unità all’azione dei prodotti creerà una sinergia molto potente.
    Sono sufficienti 15’ ben eseguiti.

2. Nei giorni in cui non esegui il trattamento hydra slim redux potenziato, esegui questa semplice, ma efficace, routine:

  • esegui la “spazzolatura a secco” con il guanto d’Agave Bio. Procedi dalla piante del piede fino all’interno coscia, poi dal basso verso l’alto sulla coscia anteriore ed infine sulla coscia posteriore, salendo fino al glutei, fianchi e addome.
  • dopo la “spazzolatura” fai la doccia, alternando, sulle zone che hai appena frizionato, il getto acqua fredda (30”) a quello di acqua calda (60”). Fallo per 3 volte.
  • Dopo la doccia tampona la pelle con un asciugamano e applica la crema hydra cell

P.S.

Se sei “grandicella” come me, puoi eseguire questi passaggi anche sulle braccia e sul tronco. Dopo la menopausa abbiamo più riprensione idrica e “spessore”? e questo trattamento ti aiuterà tantissimo.

Nei giorni in cui esegui questa routine, se ti va, puoi fare una breve, ma efficace camminata, vedi nella sessione “Movimento Specifico”.

Cerca di rispettare i consigli alimentari. Noi siamo ciò che mangiamo, non dimenticarlo. Ricorda anche che chi sta scrivendo è una salutista, ma al tempo stesso una Toscana che ama il vino e la buona cucina.

La cosa importante è fare bene la spesa, portando sempre colore e sapore in tavola, senza surrogati, zuccheri e grassi inutili. Vedi la sessione “Sei quello che mangi’’.

RIMEDI EFFICACI CONTRO LA CELLULITE: MOVIMENTO SPECIFICO… POCO MA BUONO!

Quello che serve per contrastare la ritenzione idrica e la cellulite sono essenzialmente 2 tipi di “mini allenamento”:
1. Camminare, per almeno 30 minuti al giorno, ancora meglio 1 ora, ma non voglio pretendere troppo. Camminare migliora la circolazione.

La circolazione è una delle cause principali della cellulite. Come rendere la camminata più efficace per la circolazione?

  • appoggia il piede a terra, dal tallone all’alluce, in modo consapevole
  • mantieni l’addome tonico
  • contrai i glutei
  • ricorda di respirare, il diaframma contribuisce in modo significativo al ritorno venoso linfatico, al transito intestinale, alla digestione.

Piccole strategie da associare alla camminata per una circolazione al TOP.

Esegui questi semplici esercizi scalza e se possibile prima e dopo la camminata.

Inoltre se osservando le tue scarpe, noti che consumi il tacco in modo “anomalo”, più verso l’esterno o verso l’interno, più un parte di
un’altra, questa semplice sequenza sarà utilissima.

P.S. Se trascorri molte ore seduta o ferma in piedi, esegui queste piccole sequenze durante la giornata.

Il nostro ritorno venoso-linfatico dipende dalla pompa plantare (la pianta del piede) e dal tono dei muscoli, in particolare quelli del polpaccio gemelli e soleo.

P.S. Se trascorri molte ore seduta o ferma in piedi, esegui queste piccole sequenze durante la giornata. Il nostro ritorno venoso-linfatico dipende dalla pompa plantare (la pianta del piede) e dal tono dei muscoli, in particolare quelli del polpaccio, gemelli e soleo.

Iniziamo:

  • sollevati in punta di piedi, mantieni la posizione per qualche secondo, riportando il piede a terra, porta l’appoggio sui talloni. Ripeti almeno 10 volte, ti consiglio di ripetere l’esercizio per 3 serie.
  • Ruota il piede verso l’interno e verso l’esterno. Ripeti 10 volte per 3 serie.
  • Prendi una pallina da tennis o simile, massaggia la pianta del piede, insisti dove
    avverti più dolore. 
  • Se vuoi, puoi aggiungere anche un po’ di stimolazione sulla “stability balance
    disk” come faccio io nel video. Puoi trovarle anche su Amazon. Ecco il link del video, così puoi fare questa piccola sequenza con mebit.ly/2MjNeOs

Migliorare il tono muscolare, la qualità della nostra circolazione venoso-linfatica dipende anche dal tono dei nostri muscoli.

Non ti consiglio i pesi, ma ginnastica funzionale, yoga o ginnastica isometrica, (consiste nel contrarre i muscoli e tenere la posizione per 30/60”).
Da fare 2/3 volte a settimana.
Ricorda, non è importante quanto tempo dedichi all’attività, ma come la esegui.

P e r c i o’
B U O N  A L L E N A M E N T O !

RIMEDI EFFICACI CONTRO LA CELLULITE: SEI QUELLO CHE MANGI

L’alimentazione svolge un ruolo determinante.

Quali sono gli alimenti che provocano gonfiore e ritenzione idrica?

  1. Sale e tutto ciò che lo contiene, alimenti in scatola, alimenti sotto sale, affettati, insaccati, formaggi stagionati, pizza e prodotti da forno.
  2. Carboidrati con un indice glicemico alto, (farine raffinate, zucchero, alcool, dolci, ecc.)
  3. Formaggi e latticini, eccetto lo yogurt o piccole quantità di formaggio di capra (sempre in quantità limitate)
  4. Alcool

Guarda questo video, troverai per alcune strategie utili per contrastare la ritenzione idrica: bit.ly/2W7OoMx

]Un utile alleato della natura: ti consiglio di bere durante la giornata un litro e mezzo di acqua con 50 gocce di tintura madre di betulla o centella asiatica.

Rimedi efficaci contro la cellulite: intestino, il tuo prezioso alleato di bellezza

Ricorda che una buona funzionalità intestinale giova alla tua cellulite, alla tua pelle e al tuo tono energetico generale.

Se il tuo intestino è un po’ “vagabondo “ integra la tua alimentazione con semi di lino, semi di Psillio e tutto quello che mantiene la tua funzione intestinale in equilibrio.

Lascia un commento