Protezione solare… quali sono i filtri migliori

protezione solare

Protezione solare?

Come accade spesso, parlando di un argomento così controverso, ognuno dice la sua:

“i filtri fisici sono migliori”…” I filtri solari chimici fanno male”… “questi filtri solari sono fotostabili”…”quelli sono fototossici”

Ci sono poi i filtri solari micronizzati… in tutto questo caos, come sempre, ci rimette il consumatore!

Quale protezione solare deve scegliere?

Quali filtri solari sono migliori?

Il consumatore, infatti, spesso crede di aver comprato un prodotto che proteggerà la sua pelle e non sa che la sta esponendo a dei rischi!

Quali sono i rischi?😱

Come faccio a saper riconoscere e scegliere un prodotto valido?😳

Partiamo dal presupposto che l’unico vero modo per proteggerci dal sole è non esporre la nostra pelle ai raggi solari!

Detto questo è difficile soprattutto in estate evitarli! Io consiglio sempre:

Protezione solare solo se necessario!

Cosa vuol dire necessario?😳

-E’ necessario ad esempio se trascorro molte ore all’aperto in una giornata di sole, oppure, vado al mare o in montagna.😃

– E ‘necessario se sto facendo una terapia farmacologica foto-sensibilizzante (tipo ormoni o altro).

– Se ho trattato la pelle con con metodiche invasive, che hanno indebolito la mia barriera cutanea

Non è necessario applicare ogni mattina la crema solare se trascorro gran parte della mia giornata tra casa e ufficio!

Non fa altro che indebolire la naturale capacità della pelle di difenderci dal sole!!😱

La prima domanda da porsi è: perché applichiamo la protezione solare?

Ovvio… per proteggerci dal sole!😁

 Cosa succede alla nostra barriera cutanea? Perché dobbiamo proteggerci dal sole?

Perché i raggi UV danneggiano le nostre cellule, provocano stress ossidativo e invecchiano precocemente la nostra pelle!

Bene, allora la prima cosa di cui dobbiamo accertarci prima ancora di usare un filtro è di avere una barriera cutanea integra e priva di infiammazioni!

Perché?

Un pelle in perfette condizioni, ha una buona idratazione, ha un sebo capace di contrastare i radicali liberi foto indotti già in superficie.

Oltre a questo una pelle sana ha una riserva di antiossidanti pronta a neutralizzare i danni dei raggi solari!

Una pelle in squilibrio e infiammata invece, avrà esaurito gran parte delle sue naturali difese antiossidanti.

Non sarà capace di interagire con i raggi solari in modo efficace e avrà sicuramente un‘eccesso di melanina!

Quante persone hanno le macchie sulla pelle nonostante il continuo utilizzo di filtri solari ad alta protezione?

Forse sei una di queste?

Dopo esserti accertata della perfetta condizione della pelle (filtro solare numero 1 per eccellenza😃)

allora inizierai a preoccuparti di quale prodotto utilizzare al mare, in montagna o in tutte quelle situazioni di maggiore esposizione della tua pelle ai raggi solari.

Comunque ribadisco: l’unico reale modo per non danneggiare la pelle è esporla poco al sole ed esclusivamente nelle ore “buone”!😁

Come sempre… mi sono dilungata e di filtri e di protezione solare continuerò a parlarne nel prossimo blog… non perdertelo!

Se ami essere informata, se vuoi conoscere cose sulla salute e sulla bellezza della pelle che nessuno dice, iscriviti alla mia newsletter.

Riceverai informazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a capire molte cose sulla tua pelle e a fare scelte più sagge in futuro.

Clicca qui per iscriverti, e scegliere l’argomento più interessante per te.

Se vuoi scaricare l’e-book macchie gratuitamente clicca qui

Puoi anche iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla giovane e bella.

Clicca qui per iscriverti al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose che ti aiuteranno ad avere una pelle “bella senza trucco”… è una promessa

Martina 😃

Creatrice del metodo “bella senza trucco”

bSoul e una linea cosmetica certificata ICEA, AIAB, NICKEL TESTED E VEGAN OK

Lascia un commento