Pelle bella e sana, 4 errori da evitare per avere una pelle senza difetti

pelle bella e sana errori da evitare

Avere una pelle bella e sana non è un’utopia.

Per avere una pelle senza difetti, ci sono alcune semplici, ma fondamentali regole da seguire.

Noto con piacere che finalmente viene riconosciuta l’importanza dell’equilibrio della barriera cutanea di superficie per poter avere una pelle bella e sana.

Spesso, però è solo una teoria!

Ottenere un riequilibrio reale della cute, attenendoci alle regole imposte dalla pelle è un’altra storia!

Alla base di questi squilibri, ci sono una serie di errori che vengono commessi quotidianamente, anche da parte di chi usa prodotti eco/bio/dermo compatibili con estrema attenzione.

Vediamo insieme gli errori più comuni

Pelle bella e sana, senza difetti, primo errore

Non mantenere un giusto pH della pelle.
Il mantenimento dell’acidità dello strato corneo è un’attenzione di cui tanto si parla, ma quasi nessuno preserva!

L’acidità (pH della pelle) è data da un insieme di fattori: detriti cellulari, sebo, sudore, piccoli residui di proteine (fillagrine e cheratine), acido lattico, ecc.

Nella quasi totalità dei casi, la detersione tende ad essere…

SEMPRE TROPPO AGGRESSIVA!

Quasi mai questo delicato equilibrio viene rispettato!

Ancora oggi c’è la malsana abitudine di sgrassare troppo la pelle. Crediamo di avere una pelle pulita, solo se la sentiamo completamente levigata!

E QUI INIZIANO I GUAI

Con un’acidità e un pH della pelle alterati, si creano una serie di reazioni negative a catena, conseguenze…

Addio pelle bella e sana

Cosa succede alla pelle?

a) lo spessore della cute diventa troppo spesso o troppo sottile
b) la costruzione della preziosissima “barriera di grassi” viene disturbata
c) la capacità della pelle di trattenere acqua in superficie (idratazione), perde la sua efficienza

Detto questo, è assolutamente inutile parlare di normalizzazione della barriera cutanea, di utilizzo di una cosmesi eco-dermo compatibile, se non si tiene conto di questo parametro basilare. 

Pelle bella e sana, senza difetti, secondo errore

idratare la pelle, senza sapere se il prodotto che stiamo usando riesce realmente a ripristinare la capacità della cute di trattenere la giusta quantità di acqua, al fine di ottenere una reale idratazione.

Anche un prodotto naturale certificato potrebbe non essere efficace o addirittura alterare questa capacità della tua pelle.

Per non parlare poi delle “plastiche“, mi riferisco ai siliconi, carbomer, paraffine, ecc.

Ci tengo a ricordarti che dall’idratazione dipendono il turn over cellulare, (pelle spessa o pelle sottile e sensibile), le infiammazioni (pori dilatati, pelle grassa, pelle reattiva e sensibile, macchie, rughe precoci, ecc.)

Devo aggiungere altro?

Pelle bella e sana, senza difetti, terzo errore

Pensare che applicare un olio o prodotti simili, sia sufficiente a ristabilire i grassi cutanei.

I grassi naturali della pelle, aiutano a contrastare i radicali liberi, gli agenti esterni e i raggi solari; vengono “rimaneggiati” direttamente dalla chimica delle nostre cellule epidermiche, grazie ad una corretta acidità e idratazione!

Questo ti fa capire, che non è sufficiente un olio, anche se eco/dermo compatibile, per mantenere in equilibrio i grassi cutanei.

Solo un equilibrio globale (acidità della pelle, idratazione, turn over cellulare corretto) può favorire una perfetta barriera di grassi.

Ti faccio un semplice esempio:

nella nostra pelle ci sono degli enzimi che plasmano i grassi in modo perfetto, secondo le necessità.

Quando, il pH della pelle e l’idratazione non sono in equilibrio tra loro, questi enzimi non lavorano in modo appropriato e così…

ADDIO PREZIOSA BARRIERA DI GRASSI

Pelle bella e sana senza difetti, quarto erro errore

Forzare il turn over o ricambio cellulare

Errore molto frequente, anche tra gli adepti del naturale e eco/dermo compatibile:

Cosa succede alla pelle ogni volta che porti via lo strato superficiale?

La pelle fa uno strato nuovo.

Se stai pensando… “meglio, così l’inestetismo se ne va”, devo darti una brutta notizia!

ACCADE ESATTAMENTE IL CONTRARIO.

Il nuovo strato, non è il prodotto di una reazione fisiologica/naturale, ma di una reazione di allerta, di difesa, come risposta ad un “danno”, come risposta ad uno stimolo “infiammatorio”!😱😱😱.

Infatti, il risultato sarà un nuovo strato corneo, senza le necessarie componenti, senza la naturale capacità di trattenere acqua, senza i “giusti rimaneggiamenti” della barriera di grassi, con le proteine dello strato corneo “immature”.

Tutto questo processo “forzato” porta alla costruzione di un “muro inefficiente”, non strutturato per difenderti dagli agenti esterni, dai raggi solari, dalla disidratazione!😔

Con il quarto punto, si conclude l’approfondimento sugli errori più frequenti nella routine cosmetica di tutti i giorni!

Come sempre, ti invito a documentarti su quanto ti ho appena detto, attingendo da fonti scientifiche, da testi neutri e non pilotati dalle aziende (inclusa la nostra)!

Rendere il tuo giudizio critico, ti aiuterà a trattare la pelle con le dovute attenzioni.

Spero di esserti stata utile o almeno di averti dato degli spunti di riflessione, per avere una pelle bella e sana. 

Trova il centro bSoul più vicino a te

Per dubbi o domande non esitare a contattarmi, alla mia mail [email protected]

Iscriverti alla nostra newsletter e scegli l’argomento più interessante per te.

Capirai cose che ti aiuteranno a fare scelte più sagge in futuro e a non buttare via i tuoi soldi.

Se invece preferisci guardare i miei video, puoi iscriverti al canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla sana, giovane e bella.

Iscriviti al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose sugli inestetismi della pelle che ti aiuteranno ad essere…“bella senza trucco” è una promessa.

bSoul è una linea cosmetica vegana, certificata ICEA, AIAB, NICKEL TESTED E VEGAN OK

A presto

Martina 😃

Lascia un commento