FESTA DELLA MAMMA: ricevi HYDRA NIGHT MASK in omaggio con un ordine minimo di €85.00

Massaggio corpo pro aging: le manovre ideali per tonificare

massaggio corpo pro aging

Massaggiare il corpo è un’ottima abitudine per idratare la pelle e stimolare la circolazione. È però importante eseguire queste manovre in modo consapevole, agendo sulle fasce muscolari, sapendo che si stimola un punto che corrisponde ad un meridiano. Questo rende il massaggio corpo pro aging, perché agisce nei punti più indicati!

Cosa utilizzare per il massaggio corpo pro aging?

Per un reale approccio consapevole e pro aging, che rispetti la pelle, è importante utilizzare prodotti per il corpo naturali.

Io utilizzo la crema Hydra Tone, perfetta per migliorare l’elasticità e la compattezza della pelle

Favorisce anche l’ossigenazione dei tessuti grazie a fitocomplessi energizzanti e contiene Olio di Rosa Mosqueta e Avocado, noti per le loro proprietà anti-age.

Per quanto tempo eseguiamo il massaggio corpo pro aging?

Dipende sia da quanto tempo hai a disposizione, sia dai benefici che ne ricevi.

Il massaggio è importante per idratare e mantenere tonica ed elastica la pelle, ma anche per concedersi un momento di relax, per scaricare le tensioni che accumuliamo sul nostro fisico.

Però, in generale, puoi dedicare qualche minuto in più a tutto il corpo una o due volte a settimana, mentre quotidianamente bastano pochi minuti: tre ripetizioni per ogni parte del corpo che vedremo.

Partiamo dalle gambe: da dove iniziamo il massaggio?

È sempre importante partire dalla zona interna, iniziando dal basso, dalla pianta del piede.

La zona interna deve essere massaggiata sempre verso l’alto, perché stiamo lavorando sulle linee e le fasce muscolari e rispettiamo la direzione dei meridiani di Milza e Reni, molto importanti per noi grandicelle e per la la fase della menopausa.

Poi, sempre massaggiando, saliamo fino ad arrivare all’interno cosce.

Arrivati a questo punto, possiamo spesso notare, cosa del tutto normale, un po’ di ritenzione idrica: insisti su questo punto con un leggero “impastamento”.

Se noti un eccesso di ritenzione idrica anche nella zona della coscia, prima di fare questo massaggio, dedicati per qualche settimana al massaggio drenante, pe riattivare la circolazione.

Trovi tutti i passaggi in questo video:

Passiamo ora alla zona esterna delle gambe: massaggiamo verso il basso

La parte esterna della gamba ha bisogno di un massaggio dall’alto verso il basso, per seguire i meridiani di Vescica e di Vescica biliare, ma non solo.

Anche le catene muscolari, laterale e posteriore, hanno bisogno di questa tipologia di massaggio, che inizia dalla coscia e finisce al piede.

Per eseguire queste manovre puoi anche tenere la mano chiusa a pugno, per stimolare in modo ancora più incisivo la zona.

Anche in questo caso, se noti un po’ di ritenzione idrica a livello della coscia, puoi insistere leggermente e massaggiare un minuto in più.

Possiamo usare un prodotto più specifico per massaggiare le zone con più ritenzione idrica?

Assolutamente sì, abbiamo due prodotti specifici:

L’olio è una potente sinergia di oli essenziali di limone, salvia e ginepro per un’azione specifica detossinante, drenante, e anticellulite.

La crema è idratante e specifica per migliorare gli inestetismi causati dalla ritenzione idrica.

Sono importanti entrambi perché Sublime Cell è un olio e, come sappiamo, l’olio non idrata, mentre per la pelle è indispensabile un’idratazione costante.

Passiamo al massaggio delle braccia

Il massaggio delle braccia, per essere completo e abbracciare il concetto di massaggio corpo pro aging, deve evitare di limitarsi al singolo arto, ma coinvolgere altre zone fondamentali.

Vediamo quali.

Non dimenticare di arrivare fino all’ascella!

Ecco una zona trascurata ma fondamentale, dove spesso si può formare, diventando grandicelle, la grinza ascellare, una brutta piega che possiamo evitare mantenendo più tonica la zona.

La fascia che dalla spalla arriva alla schiena

Questa zona laterale è importante perché è soggetta a normali “cedimenti” causati dal passare del tempo.

Noi ne siamo ben consapevoli e agiamo in modo mirato, sempre rispettando la pelle, per riportare tonicità alle zone più critiche, con un perfetto approccio pro aging, massaggiando possibilmente ogni giorno, anche per pochi minuti.

Il massaggio di questa specifica fascia va fatto partendo dalla zona posteriore verso l’arcata costale anteriore.

Anche per le braccia, massaggiamo la zona interna verso l’alto (per seguire i meridiani di Cuore e Polmone) e la zona esterna verso il basso (Intestino tenue e crasso), arrivando fino al mignolo.

Passiamo alla zona dei glutei

Arriviamo ad una zona spesso critica, circondata da punti “ingrati”.

Vediamoli, partendo dal primo, un punto dove tendiamo ad accumulare inestetismi perché non è sostenuto da nessun muscolo.

Infatti si trova tra la fine del muscolo posteriore della coscia e l’inizio del gluteo e non ha nessun muscolo che la supporti per mantenere un buon flusso di ossigeno.

massaggio corpo pro aging

Questo cosa comporta?

Meno elasticità e tonicità della pelle.

Insistiamo quindi su questa sfortunata zona, a pugno chiuso, dall’alto verso il basso.

Passiamo alla seconda zona ingrata: quella che si trova sotto il gluteo.

Anche qui, nessun muscolo a supporto: solo tu, con un massaggio, puoi ossigenare la zona e favorirne la tonicità.

Qui massaggiamo dal basso verso l’alto, fino ad arrivare all’osso sacro.

Anche qui il nostro massaggio corpo pro aging è consapevole delle zone più critiche per noi grandicelle, riuscendo così a stimolarle in modo mirato.

L’ultima zona del nostro massaggio: la pancia

Qui eseguiamo prima un movimenti rotatorio, che rispetti il naturale andamento dell’intestino, poi un movimento incrociato delle braccia.

La mano destra va verso l’ombelico e quella sinistra va verso il basso.

Nel fare questo movimento arrivo sempre a coinvolgere anche i fianchi, altro punto cruciale da trattare.

Ora che siamo arrivate alla fine, so qual è la domanda che ti balena in mente.

Ma devo fare tutto questo massaggio completo ogni volta?

Come dicevamo anche prima, dipende da quanto tempo hai a disposizione. Almeno una volta a settimana dedicati un massaggio completo che coinvolga tutto il corpo.

Ricorda però che la pelle ha bisogno di idratazione ogni giorno, quindi è ancora meglio unire il massaggio della crema a movimenti mirati e consapevoli, che favorisca il benessere di tutto il corpo, pelle inclusa!

Spero che questa full immersion nel massaggio corpo pro aging ti sia stata utile.

Se vuoi vedere bene le zone e fare il massaggio insieme a me, guarda questo video:

Non hai provato ancora il metodo pro aging bella senza trucco a 50 anni?

Siamo qui per te, per aiutarti a capire di cosa ha bisogno la tua pelle in questo momento. Avrai accesso ad una consulenza del tutto GRATUITA, personalizzata, senza impegno, per scoprire il percorso più adatto alle tue esigenze.

Ti basterà rispondere a qualche semplice domanda mirata e allegare un paio di foto del tuo viso: le foto sono riservate, verranno utilizzate solo per fornirti una consulenza veritiera ed efficace.

Sono fondamentali per darti risposte mirate, studiate solo per te.

Scopriremo tutte le esigenze specifiche della tua pelle e potremo consigliarti il percorso perfetto per te.

Clicca qui sotto e regalati subito una consulenza personalizzata e gratuita per entrare nel mondo pro aging di bSoul:

Se invece sei già una bSoullina e hai bisogno di me per dubbi o domande, come sempre puoi scrivermi a [email protected]

“Prima e Dopo” & testimonianze

Lascio adesso volentieri la parola ad alcune delle migliaia di clienti che hanno deciso di affidarsi a noi.

Cliccando qui sotto potrai scoprire la loro esperienza, il percorso che le sta portando ad avere una pelle bella senza trucco:

Le loro storie bellissime sono accompagnate dalla prova visiva del loro percorso: le foto prima e dopo, per vedere i reali miglioramenti del viso.

Qui sotto trovi le foto che le clienti si sono scattate prima di iniziare e un po’ di tempo dopo aver provato i nostri prodotti.

Guarda con i tuoi occhi le differenze, la luminosità, la compattezza della pelle:


il retinolo

Risultati certificati!

bSoul è la prima e unica azienda cosmetica in Italia ad aver ottenuto la certificazione da “Il SALVAGENTE – ZERO TRUFFE”, la rivista leader dei test di laboratorio contro le truffe ai consumatori. L’autorevole rivista ha certificato:

  • l’autenticità dei nostri risultati e delle nostre recensioni (no foto ritoccate, no clienti compiacenti o pagati, no profili falsi per autocelebrarsi)
  • la qualità e la funzionalità delle nostre formule

Abbiamo fatto il massimo per garantire le nostre consumatrici, in termini di sicurezza e serietà. 

Sulle nostre pagine puoi trovare solo recensioni reali e spontanee di utilizzatrici che acquistano e usano ormai da tempo le nostre formule.

Verificalo cliccando qui https://zerotruffe.it/bsoul/

certificazioni claim check round

Claim Check

Ci siamo affidati ad uno studio clinico condotto da Q Certificazioni su 40 donne volontarie dimostrando l’efficacia del nostro metodo già dopo 30 giorni di utilizzo quotidiano.

Hanno riscontrato un netto miglioramento di rughe e idratazione, ritrovando l’equilibrio della barriera cutanea. 

Scopri di più sulla ricerca, clicca qua!

Il nostro metodo si basa su 3 principi cardine, che lo rendono: concentrato, sicuro e innovativo.

Usare principi attivi naturali concentrati garantendone l’efficacia è possibile e dimostrato dai risultati.

Parola di Martina Bindi,
creatrice del metodo “bella senza trucco a 50 anni

Lascia un commento