I Radicali Liberi, causa di invecchiamento

le rughe

I radicali liberi, le rughe, gli antiossidanti sono l’argomento di oggi.

I radicali liberi e le rughe sono sono la conseguenza di moltissimi meccanismi molecolari diversi che sono alla base dell’invecchiamento.
Lo studio di questi meccanismi è in continua evoluzione e la loro conoscenza è una tappa fondamentale per arrivare a costruire molecole sempre più efficaci in grado di contrastare i segni del tempo.

 width=I radicali liberi o ROS

Sono ormai universalmente riconosciuti come una delle principali cause dell’invecchiamento, ma “cosa” sono esattamente?
I radicali liberi sono molecole di ossigeno, che hanno perso un elettrone interagendo con altre molecole e per questo motivo sono diventate estremamente instabili o “reattive”.
Nel tentativo di “guarire”, i radicali liberi sottraggono elettroni ad altre molecole sane e quando entrano in contatto tra di loro, generano altre molecole instabili, dando il via ad una serie di reazioni a catena che finiscono per arrecare danni funzionali e strutturali all’interno della cellula.
I radicali liberi sono normalmente presenti nel nostro corpo

e di solito vengono prodotti durante i processi respiratori cellulari.

Il nostro organismo si difende dai radicali con un valido sistema di sostanze riducenti e di enzimi antiossidanti.

Si tratta di superossidodismutasi, catalasi, glutatione perossidasi, che con le loro azioni neutralizzano i radicali e li trasformano in molecole meno reattive e dannose.

Una delle sostanze riducenti è il glutatione (GSH) e si trova sostanzialmente in tutte le cellule del corpo umano, è addetto all‘inattivazione dei radicali liberi.

Purtroppo i suoi livelli diminuiscono fisiologicamente con l’età.

I radicali liberi anche se vengono prodotti dall’organismo,

possono essere incrementati da numerosi fattori esterni:

stress ossidativo, raggi UV, inquinamento, tabacco, infezioni, sostanze chimiche.

Talvolta, i nostri naturali sistemi antiossidanti non sono in grado di far fronte alla quantità di radicali liberi presenti.

In questi casi provocano più danni del previsto e degradano prematuramente le nostre cellule.

Le molecole di collagene, per esempio una volta danneggiate diventano rigide e perdono flessibilità, facendoci apparire più vecchi.

 width=
I Radicali Liberi possono danneggiare acidi nucleici (DNA,RNA), lipidi e fosfolipidi, collagene e acido ialuronico. 
È evidente che per poter agire in modo efficace contro questi “nemici” della nostra pelle, occorre un’azione specifica e a 360 gradi:
  • un intervento dall’esterno con prodotti mirati che abbiano una azione antiossidante, come tutta la linea bSoul con azione anti-age
  • un’azione dall’interno con integratori specifici antiossidanti
  •  un’alimentazione corretta
  • uno stile di vita sano
In altri termini, un approccio globale per rallentare l’invecchiamento provocato dai radicali liberi.

Se ami essere informata, se vuoi conoscere cose sulla salute e sulla bellezza della pelle che nessuno dice, puoi iscriverti alla newsletter.

Riceverai informazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a capire molte cose sulla tua pelle e a fare scelte più sagge in futuro.

Clicca qui per iscriverti, e scegliere l’argomento più interessante per te.

Clicca qui se vuoi scaricare l’e-book macchie gratuitamente.

Puoi anche iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla giovane e bella.

Clicca qui per iscriverti al canale

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose che ti aiuteranno ad avere una pelle “bella senza trucco”.

alla prossima

Francesca

Lascia un commento