L’estate è finita… sono aumentate le rughe

rughe viso e cheratina

Rughe viso aumentate dopo l’estate? Eccesso di cheratina? Invecchiamento della pelle?

Ciao,

eccoci al terzo appuntamento di Settembre e dopo aver affrontato l’aspetto interno (stress, chili di troppo)

veniamo alla nostra cute, soprattutto alla riparazione dei danni provocati dal sole e all’invecchiamento della pelle.

Rughe viso sono l’argomento principale di questo blog

Se mi segui da un po’, sai che non sono troppo favorevole a scrub ripetuti o simili.

Bene…questo invece è il momento dell’anno in cui la pelle ne ha più bisogno.

Quali sono gli effetti, più o meno negativi, legati al sole?

1- La pelle produce più cheratina, che è il suo filtro fisico naturale e ispessisce lo strato corneo.

Terminata l’estate lascia semplicemente andare la cheratina in eccesso, aumentando la desquamazione fisiologica della pelle.

Proprio per questo motivo, ostinarsi a non rimuovere la cheratina in eccesso, per paura di “perdere la tintarella”,

NON serve assolutamente a niente.

Anzi, contribuisce solo ad avere una pelle spenta, poco uniforme e disidratata in superficie.

Hai fatto caso che dopo l’estate le rughe viso sono più evidenti?

La pelle sembra aver avuto un invecchiamento precoce.

Questo non dipende da un invecchiamento “improvviso”😅, ma da un ispessimento dello strato superficiale che rende le rughe apparentemente più profonde.

2- La pelle si disidrata, come il terreno e come tutto quello che ci circonda.

3- Aumenta lo stato infiammatorio generale della cute. Lo stato infiammatorio è dovuto principalmente ad un aumento dei radicali liberi dell’ossigeno.

I radicali liberi creano una serie di reazioni foto-ossidative, con varie conseguenze:

• degrado lento e progressivo della matrice extracellulare
• riduzione della sintesi di collagene
• ammassi di materiale elastosico
• compromissione dei processi riparativi

Dopo aver parlato di rughe viso

e aver considerato le conseguenze provocate dai radicali liberi, giungi alla logica conclusione che occorre fare qualcosa😅.

Veniamo dunque a qualche consiglio pratico per ottenere un aspetto di fine estate meraviglioso e ritardare l’invecchiamento della pelle.

1- Fai lo scrub una volta a settimana, evitando però tutto ciò che disidrata la pelle.

Cerca di utilizzare uno scrub che mantenga al tempo stesso la pelle morbida ed idratata.

La sinergia che preferisco è sicuramente Hydra face scrub e Hydra Essential.

Se ti va dai un’occhiata al video dove mostro come fare lo scrub e rimuovo delicatamente la cheratina di superficie.

Clicca qui per vedere il tutorial: “Come fare lo scrub per la pelle secca”

La tua pelle alla fine sarà liscia e luminosa💚

2- Idrata la tua pelle “realmente”

Cosa intendo?

Evita di applicare cosmetici che contengano siliconi, Carbomer, acrilici, nylon, paraffine, polidecene, polyisobutene, ecc.

Nonostante l’immediata sensazione di comfort e di morbidezza, NON contribuiscono affatto alla reale idratazione…

anzi, creano una sorta di disidratazione cronica.

Scegli sempre idratanti naturali, ne troppo ricchi e ne troppo poveri di oli, possibilmente certificati naturali.

Perché certificati naturali?

– Con la certificazione sei sicura che non contengano “plastiche o simili”.

– Perché sei sicura che la filiera degli ingredienti usati rispetti la salute della tua pelle.

Di fatto un prodotto può essere anche completamente naturale, ma i suoi ingredienti potrebbero essere stati trattati con pesticidi.

In questo caso la lavorazione o la conservazione potrebbero non rispettare affatto i criteri standard.

Evita anche i detergenti in gel, in schiuma, saponi, olio.

Utilizza formule naturali per un detersione fisiologica, capace di rispettare il pH e l’idratazione naturale della pelle.

3- Ripara i danni foto indotti, in modo fisiologico. Rispetta la tua pelle, senza mai debilitarla.

Il prodotto che preferisco per contrastare il foto invecchiamento è senza dubbio Photo sinergy

È un siero specifico per i danni provocati dal sole, infiammazione, rughe glifiche, pelle disagiata e secca, macchie della pelle foto indotte.

Ha una forte azione protettiva nei confronti dello stress ossidativo indotto dai dai raggi UV.

Riesce a modulare la cheratinizzazione in modo eccellente, riportando lo spessore della pelle ad una condizione ottimale, rinforzando la barriera cutanea.

Inoltre migliora sensibilmente l’idratazione, riduce sensibilmente le rughe viso e le “zampe di gallina“.

Spero davvero che questi consigli possano esserti d’aiuto e se qualcosa non è chiaro sono qui😃

Fammi sapere come risponde la tua pelle a questi 3 step💚

Se vuoi puoi approfittare dell’offerta che ho preparato per te, con i miei preferiti di fine estate.

La trovi nei Centri bSoul che hanno aderito all’iniziativa.

Clicca qui per trovare il centro più vicino a te.

Se invece non hai la possibilità di raggiungere un Centro bSoul,

clicca qui e accedi all’Offerta sul nostro SHOP

Non perderti il prossimo appuntamento parleremo ancora di rughe viso.

A presto

Martina 😃

P.S. Come sempre ti sarò davvero grata se condividerai o commenterai anche solo con un puntino il mio blog…


Se ami essere informata, se vuoi conoscere cose sulla salute e sulla bellezza della pelle che nessuno dice, puoi iscriverti alla mia newsletter.

Riceverai informazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a capire molte cose sulla tua pelle e a fare scelte più sagge in futuro.

Clicca qui per iscriverti, e scegliere l’argomento più interessante per te.

Puoi anche iscriverti al nostro canale youtube e ricevere ogni settimana video e tutorial su come trattare la pelle per mantenerla giovane e bella.

Clicca qui per iscriverti al canale youtube 

Ps non dimenticare di attivare le notifiche per essere avvisata quando esce un nuovo video.

Sono sicura che scoprirai cose che ti aiuteranno ad avere una pelle “bella senza trucco”… è una promessa!

Martina 😃

bSoul, bella senza trucco, il sogno di ogni donna

Lascia un commento